Il tesoro nascosto di via Anelli. Quattro auto d’epoca nei garage

Ritrovate vetture abbandonate da oltre dieci anni: verranno rottamate. Rivolta sui social: sono preziose

PADOVA. Una (fu) fiammante Lancia Fulvia bianca, una Fiat 1100 nera, una 600 azzurrina coupé, una Seat Ibiza blu elettrico: non siamo in uno stand di “Auto e moto d’epoca”, ma in via Anelli. Dove i lavori di demolizione dei garage interrati hanno riportato alla luce ben quattro vetture abbandonate all’interno del complesso al momento dello svuotamento, avvenuto tra il 2007 e il 2008. «Stiamo facendo le verifiche per capire chi siano i proprietari. Teoricamente sono destinate alla rottamazione», spiega l’assessore ai lavori pubblici Andrea Micalizzi. Provocando però la rivolta degli appassionati: «Sono auto storiche, possono essere restaurate», protestano in molti.


RitrovamentI in garage

Quasi un mese fa, lo scorso 12 ottobre, sono iniziati i lavori di demolizione dell’ex complesso Serenissima, quello che una volta era noto come il Bronx di Padova. La prima fase del cantiere, prima dell’abbattimento delle sei palazzine, prevede la demolizione del garage interrato e lo svuotamento di tutti gli appartamenti da mobili e oggetti lasciati dentro.

È proprio all’interno del garage che sono state ritrovate le quattro vecchie auto: «Due erano targate e quindi le abbiamo segnalate alla polizia locale che sta facendo tutte le verifiche attraverso il pubblico registro dell’Aci», spiega Andrea Micalizzi.



Verso la rottamazione

Che fine faranno le quattro auto? «Teoricamente tutto quello che viene ritrovato in via Anelli è destinato alla discarica. Quindi dovrebbero essere rottamate – risponde l’assessore – Però non abbiamo ancora preso una decisione definitiva e dobbiamo valutare anche cosa ci dicono le norme sui lavori pubblici».

In tanti, infatti, dopo la pubblicazione del lavoro sui social hanno prospettato soluzioni diverse: le quattro vetture sono ancora in condizioni tutto sommato buone e l’intervento di un restauratore potrebbe restituirle all’originale splendore. Nei prossimi giorni arriverà la decisione definitiva di Palazzo Moroni. —

Auto d'epoca in via Anelli, Micalizzi: "Da restituire ai proprietari"


 

Video del giorno

Roma, il 'trasloco' di Mattarella: il presidente visita il nuovo appartamento

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi