Contenuto riservato agli abbonati

Più di 4 mila alberi comprati con un clic. Sabato nascono i primi boschi urbani

A Padova entra nel vivo il progetto sostenuto da cittadini e aziende. A Mortise e Altichiero festa per le piantumazioni

PADOVA. Fin qui è stato tutto un giro di carte. Con carta si è pagato, su carta si è stampato il certificato di proprietà, che tanti hanno incartato e regalato, soprattutto a Natale, allegandoci una dedica. Ma dopo tanta attesa, è arrivato finalmente il momento di dire wow - come da promesse del primo giorno - di fronte agli alberi veri, quelli che i padovani dal cuore verde hanno comprato e adottato o regalato ad amici, parenti, a se stessi (e in ogni caso alla città) negli ultimi undici mesi, aderendo al progetto O2 sulla piattaforma WowNature.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori

Video del giorno

Covid, Marco Melandri ritratta: "Era una battuta, non mi sono fatto contagiare volontariamente"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi