Contenuto riservato agli abbonati

Padova: ragazzi in skateboard sfidano il tram

Si attaccano per farsi trainare o sfrecciano veloci lungo le rotaie.



PADOVA. La mano destra sul parabrezza, quella sinistra aggangiata al parafango proprio sotto i fari, sulle spalle uno zainetto, cappellino in testa, ai piedi uno skateboard. Si prepara così, si mette in posizione, finché il tram non parte. E il tutto all’insaputa dell’autista, che non riesce a vedere il retro del mezzo. È il gioco pericolosissimo che da qualche giorno si sta verificando nella zona tra Piazza Garibaldi, le riviere, e Corso del Popolo.

Video del giorno

Milan, Salvini contestato durante la festa scudetto: "Vai a lavorare, sei il disonore dell'Italia"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi