La produzione di cibo inquina più di turismo e trasporti

Festival salute globale a Padova, presentata una ricerca della Fondazione Barilla: causa il 24% delle emissioni di gas serra

PADOVA. La produzione di cibo causa il 24% delle emissioni di gas serra globali, più dell'industria (21%) e dei trasporti (14%). È quanto emerge da una ricerca della Fondazione Barilla, presentata al Festival della
Salute globale di Padova.

Gli effetti collaterali di una dieta non equilibrata - hanno spiegato i ricercatori - sono numerosi: l'obesità colpisce 650 milioni di over 18 in tutto il mondo, cioè il 13% della popolazione. In Italia il dato scende al 10%, ma le malattie non trasmissibili indotte dell'obesità (come malattie cardiovascolari, problemi respiratori e diabete) causano il 91% dei decessi. E in Italia l'inquinamento dell'aria causerebbe la morte di oltre 90 mila persone all'anno.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi