Contenuto riservato agli abbonati

Vaccini, 50 bambini alla porta nidi e materne chiusi ai no vax

Da lunedì chi non è in regola non può frequentare, ma solo fino ai 6 anni di età, per le scuole primarie c’è la sanzione in caso di autocertificazione fasulla

PADOVA. Sono una cinquantina tra città e provincia i bimbi che domani troveranno le porte dell’asilo sbarrate: si tratta dei piccoli che non hanno ancora adempiuto all’obbligo dei vaccini. L’esclusione da scuola scatta solo per asili nido e scuole materne, mentre per le scuole primarie si applicheranno le sanzioni.

Bimbi a casa Secondo i dati in possesso dal Comune di Padova, non ci sono bambini fuori norma nei 17 asili nido e nelle 10 scuole materne comunali della città.

Video del giorno

Treviso, il sindaco Conte premia il ragazzo che ha salvato la bimba caduta dal secondo piano

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi