Contenuto riservato agli abbonati

Auto impazzita contro un albero: Greta, 18 anni, muore sul colpo

Cinque amici in macchina insieme, la tragedia dopo il divertimento

SAN PIETRO IN GU. L’amico perde il controllo della macchina, esce di strada, si schianta contro un albero e lei muore sul colpo. Greta Luison aveva appena 18 anni. La giovanissima, che vive a San Pietro in Gu, alle 3.10 di stanotte si trovava sul sedile del passeggero della Fiat Tipo guidata da O.T., 23 anni.

La vettura è schizzata fuori dalla carreggiata ad una curva, in via Biasiati, a San Pietro in Gu. Sul sedile posteriore c’erano altri tre giovani, due ragazzi di 23 e 18 anni ed una ragazza nata nel 2001. Il conducente ha riportato un trauma cranico ed è stato trasferito al pronto soccorso di Vicenza, gli altri tre hanno riportato lesioni e sono curati all’ospedale di Cittadella. Non corrono pericolo di vita. Per Greta, invece, non c’è stato nulla da fare.

Video del giorno

Yemen, per la prima volta speleologi si calando sul fondo del "Pozzo dell'Inferno" per oltre 110 metri

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi