«Noi medici e chirurghi sempre nel mirino, basta»

Il post del professor Gringeri: «Non mi sentivo un eroe se salvavo una vita Ma ora, se non ci riesco, mi sento un fallito. I nostri errori? Non siamo robot»