In edicola con il mattino di Padova l'agenda del 2019

Contiene le prime pagine storiche, articoli memorabili e curiosità degli ultimi 40 anni della nostra storia

PADOVA. Quando è stata aperta la tomba di Sant’Antonio e ne sono stati ritrovati lo scheletro e il saio? Quando Vincenzo Gallucci ha effettuato il primo trapianto di cuore in Italia? Quando Marco Marin ha vinto la medaglia d’oro olimpica nella sciabola a squadre?

Te lo racconta l’agenda esclusiva del “Mattino di Padova”. Per il 2019 il giornale propone ai suoi lettori una pratica agenda che a ogni coppia di pagine presenta i giorni di una intera  settimana.

Una agenda con copertina rigida, al costo di 4,80 euro (oltre al prezzo del quotidiano). Ma al di là delle caratteristiche ordinarie di ogni agenda cartacea, la proposta del Mattino è del tutto peculiare poiché rilegge gli archivi del quotidiano e fa memoria con i lettori di una selezione di fatti che hanno segnato la nostra storia negli ultimi 40 anni.

Per ogni settimana del 2019, l’agenda ripesca dagli archivi il sunto di un articolo a suo modo memorabile e che, sul versante della Cronaca nera o della politica, dello sport o della cultura, compone un mosaico degli eventi che hanno caratterizzato lo scorrere della vita della nostra provincia.

E così si spiega la riproduzione anche di dodici prime pagine del Mattino, una per ciascuno dei mesi dell’anno. Prime pagine marcate da grandi titoli: “Dozier libero” (gennaio), e poi “Preso il killer di Padova” (Michele Profeta), l’edizione straordinaria per l’assalto al campanile di San Marco, la morte di Berlinguer, il mento del Santo in ostaggio della mala del Brenta. Un tuffo nella memoria.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi