Tram, c’è la convezione. «Ma persi quattro mesi»

Il ministero ha inviato la bozza, probabile firma a gennaio. Lorenzoni: per i convogli non c’è alternativa ad Alstom