«Aiutateci a rendere più sicura Padova»

L’appello del questore Paolo Fassari: «Non possiamo presidiare tremila negozi, sì a partecipazione e controllo di vicinato»