Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ladri-acrobati svuotano un deposito di vernici

CAMPODARSEGOÈ sicuramente un furto su commissione quello messo a segno nella notte fra venerdì e sabato alla Colori di via Pioga che commercializza vernici per carrozzeria. È la seconda razzia in 4...

CAMPODARSEGO

È sicuramente un furto su commissione quello messo a segno nella notte fra venerdì e sabato alla Colori di via Pioga che commercializza vernici per carrozzeria. È la seconda razzia in 4 mesi, ma quest’ultima ha messo in ginocchio l’azienda: il bottino è di circa 10 mila euro, fortunatamente assicurato.

I ladri si sono portati via materiale per autocarrozzeria, stucco, levigatrice, aspiratori per polveri, polish e pasta abrasiva per lucidare auto, guanti e tute da lavoro. I ladri d ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPODARSEGO

È sicuramente un furto su commissione quello messo a segno nella notte fra venerdì e sabato alla Colori di via Pioga che commercializza vernici per carrozzeria. È la seconda razzia in 4 mesi, ma quest’ultima ha messo in ginocchio l’azienda: il bottino è di circa 10 mila euro, fortunatamente assicurato.

I ladri si sono portati via materiale per autocarrozzeria, stucco, levigatrice, aspiratori per polveri, polish e pasta abrasiva per lucidare auto, guanti e tute da lavoro. I ladri devono essere stato disturbati perché hanno abbandonato diverso materiale vicino alla porta. «Utilizzano sempre modi acrobatici», raccontano in ditta, «stavolta però il sistema usato per entrare ci ha lasciato senza parole. Stavolta i ladri hanno segato tutti perni e poi hanno calato all'interno del magazzino la vetrata di due metri per uno. La volta precedente avevano sfondato la finestra del bagno per rubare la cassa, che ora portiamo via ogni sera».

Il furto è stato scoperto sabato mattina e denunciato ai carabinieri. «Alle forze dell’ordine chiediamo qualche passaggio in più, anche se sappiamo che fanno il massimo con le poche risorse di uomini e mezzi che hanno», concludono alla Colori. —

G.A.