Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Alla media Carducci studenti in arrivo con le auto condivise

È la novità dei servizi scolastici, rimasti a tariffe invariate Al via anche il progetto di mobilità sostenibile e il pedibus

ESTE

Scuolabus, mensa e doposcuola: per l’anno 2018-2019 i costi per le famiglie restano invariati. «Ci siamo impegnati a garantire la qualità dei servizi senza aumentare le tariffe», spiega l’assessore alle Politiche sociali Lucia Mulato. «Viene confermato il “pedibus” a Meggiaro e introdotta la novità del car pooling, l’auto condivisa, con 19 equipaggi per la secondaria Carducci che aprirà i battenti nella nuovissima ala nord (ex liceo Ferrari, ndr)». Il servizio scuolabus partirà lunedì 17 ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

ESTE

Scuolabus, mensa e doposcuola: per l’anno 2018-2019 i costi per le famiglie restano invariati. «Ci siamo impegnati a garantire la qualità dei servizi senza aumentare le tariffe», spiega l’assessore alle Politiche sociali Lucia Mulato. «Viene confermato il “pedibus” a Meggiaro e introdotta la novità del car pooling, l’auto condivisa, con 19 equipaggi per la secondaria Carducci che aprirà i battenti nella nuovissima ala nord (ex liceo Ferrari, ndr)». Il servizio scuolabus partirà lunedì 17 settembre, gestito da Eurotours, che ha vinto la nuova gara d’appalto, con l’impiego di nuovi mezzi a metano o euro6. Per migliorarlo si cercherà di individuare punti di raccolta dove concentrare gli alunni. Dopo la sperimentazione della scorsa primavera, al via anche il progetto di mobilità sostenibile “Scuol@BIS” (Bambini insieme a scuola), a cura degli esperti di Agenda 21 Consulting. Prevista una linea “pedibus”, per i bambini della scuola primaria Giovanni Pascoli: un servizio che si intende proporre anche per altri plessi.

car pooling

Per la secondaria Giosué Carducci, invece, da settembre partirà il “car pooling”. Sono stati formati 19 equipaggi tra due o tre famiglie per utilizzare una sola auto che trasporta più alunni a scuola: per la zona di Meggiaro potrà costituire un’alternativa allo scuolabus. «Per il trasporto scolastico le famiglie possono scegliere tra pedibus, car pooling, scuolabus. Quest’ultimo non sarà più disponibile per coloro che non pagano la quota: alcuni non pagano da anni e ciò non è corretto nei confronti di chi invece è regolare con i pagamenti» spiega il sindaco Roberta Gallana.

doposcuola

Da qualche giorno sono aperte infine allo Polisportello comunale o all’istituto di appartenenza le iscrizioni per il doposcuola, attivo dall’1 ottobre al 31 maggio, dalle 14 alle 16 nei tre plessi delle primarie non a tempo pieno, ovvero Sartori Borotto, Pascoli e Unità d’Italia. Tra la fine dell’orario scolastico e l’inizio del doposcuola sarà a disposizione il servizio mensa. —

Davide Permunian