Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Muore mentre lavora, tragedia a Limena

L'azienda C.i.m.a. srl di Limena dove è mancata la donna

Sessantaquattrenne addetta alle pulizie della C.i.m.a. si è accasciata tra le colleghe, inutili i soccorsi

LIMENA. Si è sentita male lunedì mattina verso le 10.15, si è accasciata ed è morta poco dopo. Francesca Favaron, 64 anni di Piazzola sul Brenta è deceduta probabilmente per un infarto mentre stava lavorando come addetta alle pulizia all'interno dell'azienda C.i.m.a. srl di via del Santo 226 a Limena. Si tratta di un'azienda che produce pannelli compensati e multistrato in legno.

La donna soffriva di qualche patologia ma nulla che le impedisse di lavorare. Sul posto sono intervenuti i sanitar ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

LIMENA. Si è sentita male lunedì mattina verso le 10.15, si è accasciata ed è morta poco dopo. Francesca Favaron, 64 anni di Piazzola sul Brenta è deceduta probabilmente per un infarto mentre stava lavorando come addetta alle pulizia all'interno dell'azienda C.i.m.a. srl di via del Santo 226 a Limena. Si tratta di un'azienda che produce pannelli compensati e multistrato in legno.

La donna soffriva di qualche patologia ma nulla che le impedisse di lavorare. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem e i carabinieri che hanno accertato che non c'è nessuna responsabilità dell'azienda di Limena. Dolore a Piazzola dove la donna abitava ed era conosciuta.