Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Tanti gatti abbandonati e il rifugio ora scoppia

CITTADELLAGattini abbandonati, è allarme. A spiegare il fenomeno è Giovanni Tonelotto, responsabile del canile San Francesco di Piazzola: «Stiamo vivendo un’estate veramente difficile in cui almeno...

CITTADELLA

Gattini abbandonati, è allarme. A spiegare il fenomeno è Giovanni Tonelotto, responsabile del canile San Francesco di Piazzola: «Stiamo vivendo un’estate veramente difficile in cui almeno una volta al giorno ci interpellano per accogliere i gatti vittime di incidenti stradali che sono recuperati dall’Usl o per segnalazioni di ritrovamenti di mici di uno-due mesi (ma a volte anche di solo pochi giorni) lasciati nei luoghi più disparati. È di pochi giorni fa il ritrovamento di una ga ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CITTADELLA

Gattini abbandonati, è allarme. A spiegare il fenomeno è Giovanni Tonelotto, responsabile del canile San Francesco di Piazzola: «Stiamo vivendo un’estate veramente difficile in cui almeno una volta al giorno ci interpellano per accogliere i gatti vittime di incidenti stradali che sono recuperati dall’Usl o per segnalazioni di ritrovamenti di mici di uno-due mesi (ma a volte anche di solo pochi giorni) lasciati nei luoghi più disparati. È di pochi giorni fa il ritrovamento di una gattina all’istituto Meucci di Cittadella e recuperata dall’Usl che l’ha affidata ai volontari della Lega Nazionale per la difesa del Cane. Un punto di abbandono a Cittadella è diventato l’intersezione tra via Beltramina Sud e via Beltramina Ovest all’altezza del Capitello della Madonna, luogo già tristemente noto per l’abbandono di rifiuti». Una escalation negli abbandoni che interessa l’intera provincia di Padova, e non solo: il gattile di Conegliano è stato invaso da 400 gatti abbandonati, l’80% in più dello scorso anno. Adozioni al 338 4981981. —

S.B.