Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Taglia l’albero, travolto Grave artigiano 70enne

GRANTORTOGravissimo infortunio sul lavoro per un artigiano che stava tagliando alcune piante nel Veronese. Valter Gazzetto, 70 anni, titolare con il fratello della segheria di via Martiri della...

GRANTORTO

Gravissimo infortunio sul lavoro per un artigiano che stava tagliando alcune piante nel Veronese. Valter Gazzetto, 70 anni, titolare con il fratello della segheria di via Martiri della Libertà, è ricoverato all’Ospedale di Verona in prognosi riservata per un trauma cranico con emorragia, oltre a una serie di fratture. L’uomo è stato tenuto in coma farmacologico: le sue condizioni sono delicatissime anche se non sembrerebbe in pericolo di vita. Il terribile infortunio è accaduto giov ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

GRANTORTO

Gravissimo infortunio sul lavoro per un artigiano che stava tagliando alcune piante nel Veronese. Valter Gazzetto, 70 anni, titolare con il fratello della segheria di via Martiri della Libertà, è ricoverato all’Ospedale di Verona in prognosi riservata per un trauma cranico con emorragia, oltre a una serie di fratture. L’uomo è stato tenuto in coma farmacologico: le sue condizioni sono delicatissime anche se non sembrerebbe in pericolo di vita. Il terribile infortunio è accaduto giovedì a Sorgà, in un terreno privato dove l’imprenditore era impegnato nel taglio di piante ad alto fusto. Un lavoro che svolge da sempre con maestria. Cosa sia accaduto però non si sa. Un ramo si è staccato durante le operazioni colpendo in pieno l’uomo. Lo ha trovato il proprietario, che aveva smesso di sentire il rumore della motosega. «Lo hanno svegliato e ha fatto cenno di essere cosciente» racconta il fratello, « Ha riportato diverse fratture e ne avrà per molto». La famiglia, molto conosciuta in paese, non è purtroppo molto fortunata: anni fa un fratello è morto schiacciato sotto il portone del capannone dell’azienda. —

P.PIL.