Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Eventi e gare di solidarietà nel ricordo di tre donne

Sofia Zilio stroncata a 26 anni cantava per i bimbi malati Si raccolgono fondi nel nome di Alessandra Sorgato Un concerto per Giada Rebellato

VILLAFRANCA PADOVANA

Tre donne giovani e bellissime, accomunate da una vita spezzatasi troppo presto e dalla generosità che hanno lasciato dopo di sé. In nome e in ricordo di Alessandra, Sofia e Giada si continuano a organizzare eventi di beneficenza, che sanno toccare il cuore della gente e aiutare chi si trova in difficoltà. La bellissima voce di Sofia Zilio si è spenta a luglio, a soli 26 anni, per un osteosarcoma. La giovane, che abitava a Cadoneghe, cantava per i bimbi di Oncoematologia ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VILLAFRANCA PADOVANA

Tre donne giovani e bellissime, accomunate da una vita spezzatasi troppo presto e dalla generosità che hanno lasciato dopo di sé. In nome e in ricordo di Alessandra, Sofia e Giada si continuano a organizzare eventi di beneficenza, che sanno toccare il cuore della gente e aiutare chi si trova in difficoltà. La bellissima voce di Sofia Zilio si è spenta a luglio, a soli 26 anni, per un osteosarcoma. La giovane, che abitava a Cadoneghe, cantava per i bimbi di Oncoematologia pediatrica di Padova e sognava di tornare in Madagascar ad aiutare i bimbi in difficoltà. Durante il suo funerale sono stati raccolti quattromila euro in favore dell’onlus “I bambini di Manina del Madagascar”, che saranno utilizzati per diverse attività tra cui una scuola.

È giunta alla terza edizione la manifestazione promossa dall’Associazione mamma coraggio Alessandra Sorgato”, che si svolgerà il primo e 2 settembre a Ronchi di Villafranca Padovana, con una mini maratona il sabato e il concerto tributo agli U2 dei Velvet dress la domenica. Il ricavato sarà devoluto al reparto di Ematologia di Padova. Il primo anno la manifestazione aveva consentito di donare novemila euro, saliti a diecimila l’anno successivo, cui vanno a sommarsi tremila euro raccolti tramite una cena di beneficenza e la donazione di altri mille da parte di una famiglia colpita da un grave lutto in seguito a una malattia. Alessandra Sorgato è scomparsa nel 2016, lasciando una bimba di appena due anni: voleva guarire per dare vita al Centro trapianti da donatore a Padova. Da allora nel fine settimana vicino al suo compleanno, che sarebbe stato il 4 settembre, l’associazione la ricorda con il benefico “Ale day”. Anche quest’anno un concerto ricorderà Giada Rebellato, scomparsa nel 2014 a 23 anni appena. L’associazione Insieme a Giada organizza infatti lo spettacolo “Dance into the light” il 15 settembre al teatro dei Colli di Padova. Le offerte raccolte serviranno a finanziare una borsa di studio per il liceo Galilei di Selvazzano, che la giovane studentessa di Rubano aveva frequentato. —

Cristina Salvato