Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Domani il giuramento del Palio e domenica sfida di sbandieratori

BORGO VENETOGiureranno davanti al podestà, accettando le regole del Palio che si correrà il 2 settembre. Poi assisteranno al sorteggio, elemento che può condizionare il risultato delle tenzoni a cui...

BORGO VENETO

Giureranno davanti al podestà, accettando le regole del Palio che si correrà il 2 settembre. Poi assisteranno al sorteggio, elemento che può condizionare il risultato delle tenzoni a cui i dieci Comuni parteciperanno. Domani sera alle 21, a Megliadino San Fidenzio di Borgo Veneto, si terrà la “Cerimonia del giuramento” del Palio dei 10 Comuni di Montagnana. Tra figuranti, musici e sbandieratori i dieci capitani che rappresentano i Comuni del Palio animeranno il vero evento che dà ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BORGO VENETO

Giureranno davanti al podestà, accettando le regole del Palio che si correrà il 2 settembre. Poi assisteranno al sorteggio, elemento che può condizionare il risultato delle tenzoni a cui i dieci Comuni parteciperanno. Domani sera alle 21, a Megliadino San Fidenzio di Borgo Veneto, si terrà la “Cerimonia del giuramento” del Palio dei 10 Comuni di Montagnana. Tra figuranti, musici e sbandieratori i dieci capitani che rappresentano i Comuni del Palio animeranno il vero evento che dà il via alla settimana di celebrazioni medievali. Domenica, dopo alle 18 alle 23, in piazza Vittorio Emanuele II a Montagnana, si terrà invece la tenzone dei musici e sbandieratori. Sabato 1 settembre, quindi, la città murata aprirà dalle 14 il mercato medievale e degli antichi mestieri e, dalle 17, ospiterà la tenzone degli arcieri in centro storico. Alle 20 sarà allestita in piazza una cena a tema, quindi alle 23 la Rocca degli Alberi si tingerà di fuoco e battaglia con il tradizionale e spettacolare incendio. La giornata vera e proprio del Palio sarà domenica 2 settembre, quando l’intera città si voterà al Medioevo sin dalle 9. Alle 15 partirà la sfilata con oltre mille figuranti dai dieci Comuni, per arrivare alle 16.30 nel vallo della Rocca per le eliminatorie con i cavalli, la corsa dei gonfaloni e poi il gran finale con la corsa equestre. L’ingresso alla città, nella domenica del Palio, costerà 2 euro, con la gratuità per i bambini fino ai 14 anni e per i portatori di handicap. Assistere alla corsa del Palio costerà invece 8 euro in prato e 13 in tribuna, l’incendio della Rocca 2 euro e la cena in taverna 25. —

Nicola Cesaro