Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ha un infarto al volante e si schianta con l’auto Settantenne gravissimo

VILLA ESTENSEVersa in gravissime condizioni l’anziano automobilista rimasto ferito nell’incidente avvenuto ieri mattina lungo la strada provinciale 41.L.P., 70 anni di Ospedaletto Euganeo, è stato...

VILLA ESTENSE

Versa in gravissime condizioni l’anziano automobilista rimasto ferito nell’incidente avvenuto ieri mattina lungo la strada provinciale 41.

L.P., 70 anni di Ospedaletto Euganeo, è stato colto da infarto mentre era al volante e ora si trova in ospedale a Padova. L’incidente è avvenuto poco dopo le 10, nel tratto della provinciale “Morosina” che tocca Villa Estense.

L’anziano era in auto con la moglie A.S., 78 anni, e procedeva da Este verso Villa Estense. Arrivato in via delle Indu ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VILLA ESTENSE

Versa in gravissime condizioni l’anziano automobilista rimasto ferito nell’incidente avvenuto ieri mattina lungo la strada provinciale 41.

L.P., 70 anni di Ospedaletto Euganeo, è stato colto da infarto mentre era al volante e ora si trova in ospedale a Padova. L’incidente è avvenuto poco dopo le 10, nel tratto della provinciale “Morosina” che tocca Villa Estense.

L’anziano era in auto con la moglie A.S., 78 anni, e procedeva da Este verso Villa Estense. Arrivato in via delle Industrie, poco prima del centro del paese, l’uomo ha perso improvvisamente il controllo della sua Lancia Phedra: la vettura è uscita di strada, sul lato destro, andando a schiantarsi contro un muretto e un pilastro del numero civico 11.

Il settantenne è parso subito in gravi condizioni: è stato infatti trasportato con l’eliambulanza del Suem 118 in ospedale a Padova.

L’anziano pare essere stato colto da infarto ed è forse questo malore che ha causato anche la fuoriuscita della sua Lancia Phedra.

Ora si trova ricoverato in prognosi riservata, le sue condizioni sono ritenute critiche. La moglie ha riportato invece lievi contusioni nello schianto: è stata accompagnata per semplici accertamenti al Pronto soccorso dell’ospedale di Schiavonia.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile di Este e i vigili del fuoco della stazione atestina, che accerteranno tutti i particolari della dinamica, anche se tutto fa pensare che sia stato un malore a provocare l’uscita di strada dell’auto. —

N.C.