Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

West Nile, 4 nuovi casi nell’Alta padovana e nell'hinterland

San Giorgio delle Pertiche (2), Noventa (1) e Cadoneghe (1) ricevono la comunicazione Usl e fanno scattare la profilassi

CAMPOSAMPIERO. Altri tre Comuni hanno ricevuto nelle ultime ore la comunicazione dell’Usl 6 Euganea che li informa di casi di febbre del Nilo e li obbliga a eseguire il protocollo regionale di disinfestazione.

Si tratta di San Giorgio delle Pertiche, dove si sono registrati i primi due casi in via Paolo I ad Arsego e in via Praarie, di Noventa Padovana, che vede un secondo e un terzo caso in via Risorgimento e in via Zocco dopo quello delle settimane scorse, e di Cadoneghe, che registr ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPOSAMPIERO. Altri tre Comuni hanno ricevuto nelle ultime ore la comunicazione dell’Usl 6 Euganea che li informa di casi di febbre del Nilo e li obbliga a eseguire il protocollo regionale di disinfestazione.

Si tratta di San Giorgio delle Pertiche, dove si sono registrati i primi due casi in via Paolo I ad Arsego e in via Praarie, di Noventa Padovana, che vede un secondo e un terzo caso in via Risorgimento e in via Zocco dopo quello delle settimane scorse, e di Cadoneghe, che registra un secondo caso in via Vivaldi.

san giorgio delle pertiche. «I due concittadini colpiti sono ricoverati all’ospedale di Cittadella. Non sono gravi», rassicura il sindaco Prevedello, che ieri mattina si è recato a trovare il primo contagiato, «ho subito contattato la ditta convenzionata per la disinfestazione, che verrà fatta sabato mattina alle 6 nelle aree interessate. Oggi andrò nelle case delle due vie ad avvisare i residenti sulle precauzioni da adottare. Invito tutti a leggere l’ordinanza o a informarsi sul sito del Comune».

noventa padovana. Il primo cittadino Bisato, nel giorno di Ferragosto, ha pubblicato sul sito istituzionale e sui social l’ordinanza con le istruzioni sul comportamento da tenere durante la disinfestazione nelle due strade e sulla prevenzione da attuare nelle proprie abitazioni. Che sono le medesime in tutti i casi. Va ricordato che nell’80% dei casi il virus West Nile è asintomatico e si rivela grave nelle persone con patologie.

cadoneghe. Il sndaco Schiavo ha programmato interventi straordinari di disinfestazione nelle aree nel raggio di 200 metri dal caso registrato in via Vivaldi. Da domani a mezzanotte fino a domenica alle 6 saranno effettuati interventi di disinfestazione della zanzara adulta. Da lunedì alle ore 8.30 saranno invece effettuati interventi larvicidi in caditoie, tombini, fossati e vasche per un raggio di 500 metri dalla zona suddetta.

camposampiero. C’è un’ordinanza anche a Camposampiero, dopo l’avviso dell’Usl per via Zingarelle a Rustega, dove la disinfestazione è stata fatta e il malato è già tornato a casa. «Sento dire che ci sarebbe un secondo caso, ma non ho ricevuto alcun avviso dall’Usl», commenta Maccarrone. che Loreggia ha dovuto fare la sua ordinanza per un caso.

campodarego. Nessuna ordinanza risulta invece pubblicata a Campodarsego, che pure ha ricevuto 3 notifiche per 5 casi e ha già effettuato le disinfestazioni prescritte. La prima notifica è del 3 agosto e interessa via Mozart. La seconda è del 7 agosto e cita due casi, in via Straelle e via Caltana. La terza risale al 9 agosto e informa di altri due casi, in via Kolbe e in via Olmo.

Santa Giustina in Colle. Il sindaco Gallo ieri ha informato con grande rilevanza che nel suo comune non si è verificato alcun caso e avvisato dell'avvio del sesto intervento antilarvale della ditta incaricata sulle aree pubbliche di tutto il territorio. —

Giusy Andreoli.