Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il sindaco di Veggiano ha curato il libro sulla storia della bevanda

L’incredibile storia del successo dell’aperitivo che combatteva il logorio della vita moderna è diventata anche un libro, “Il Cynar e i suoi fratelli” presentato a Milano al 4 maggio scorso e curato,...

L’incredibile storia del successo dell’aperitivo che combatteva il logorio della vita moderna è diventata anche un libro, “Il Cynar e i suoi fratelli” presentato a Milano al 4 maggio scorso e curato, tra gli altri, da Simone Marzari, sindaco di Veggiano e appassionato di storia.

Nel libro c’è anche una lunga intervista al signor Rino: «Per me è stata una grande soddisfazione», confessa. «Quella del Cynar (il nome deriva dal nome scientifico del carciofo, cynara scolymus, ndr) è una storia ch ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

L’incredibile storia del successo dell’aperitivo che combatteva il logorio della vita moderna è diventata anche un libro, “Il Cynar e i suoi fratelli” presentato a Milano al 4 maggio scorso e curato, tra gli altri, da Simone Marzari, sindaco di Veggiano e appassionato di storia.

Nel libro c’è anche una lunga intervista al signor Rino: «Per me è stata una grande soddisfazione», confessa. «Quella del Cynar (il nome deriva dal nome scientifico del carciofo, cynara scolymus, ndr) è una storia che ha aggiornato le abitudini degli italiani, sono contento che resti conservata in questa opera».

Dal 1995 il marchio Cynar è entrato a far parte del Gruppo Campari e dal settembre 2007 Cynar ripropone il famoso slogan degli anni sessanta in chiave ironica, grazie alla partecipazione del gruppo Elio e le Storie Tese, scelto come nuovo testimonial.