Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Frontale con 3 feriti un’auto ribaltata e la Contarina in tilt

L’incidente all’altezza del centro abitato di Presina: il lungo rettilineo bloccato per un’ora dalle operazioni di soccorso I ricoverati non sono gravi

PIAZZOLA SUL BRENTA

Terribile incidente ieri mattina lungo la provinciale 92 Contarina. All’altezza della frazione di Presina, che dà il nome al tratto della provinciale, due auto si sono scontrate e una è carambolata sui campi che costeggiano la strada. Forse un sorpasso, o una manovra sbagliata all’origine del sinistro, avvenuto vero le 10.30 nel rettilineo poco lontano dall’incrocio con via Carbogna.

L’impatto è stato violentissimo: una delle due vetture, per il colpo, è finita rovesciata f ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIAZZOLA SUL BRENTA

Terribile incidente ieri mattina lungo la provinciale 92 Contarina. All’altezza della frazione di Presina, che dà il nome al tratto della provinciale, due auto si sono scontrate e una è carambolata sui campi che costeggiano la strada. Forse un sorpasso, o una manovra sbagliata all’origine del sinistro, avvenuto vero le 10.30 nel rettilineo poco lontano dall’incrocio con via Carbogna.

L’impatto è stato violentissimo: una delle due vetture, per il colpo, è finita rovesciata fuori strada. Due dei tre occupanti sono rimasti feriti, fortunatamente in modo non grave.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cittadella che hanno messo in sicurezza i mezzi, mentre i feriti erano già assistiti dal personale del Suem 118 e successivamente sono stati portati in ospedale. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa un’ora, mentre la polizia stradale di Padova ha eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro. L’ennesimo in quel tratto della provinciale, che essendo un lungo rettilineo, da Carmignano a Piazzola, induce molto spesso a premere sull’acceleratore oltre ai limiti previsti. A parte 3 incroci semaforici (due a Grantorto e una a Piazzola), che peraltro sono stati teatro di numerosi incidenti, la strada non ha altre limitazioni, nonostante ci siano numerosi intersezioni.

Gli scontri sono piuttosto frequenti e talvolta anche gravi. Uno analogo a quello di ieri è accaduto 3 anni fa, proprio nelle vicinanza con via Carbogna, registrando ben 5 feriti. Anche allora si sono scontrate due auto e una, come ieri, è carambolata in mezzo al campo, facendo volare pezzi della carrozzeria ovunque. Legittime le preoccupazioni di chi abita nelle vicinanze e vede le auto sfrecciare a tutte le ore . —

P.PIL.