Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

«Sogno di mezza estate Speriamo si avveri»

Non si dichiara scettico, ma vuole capire meglio. Renato Bobo Miatello, sindaco di San Giorgio in Bosco ed esponente della Lega, non sprizza particolare entusiasmo per lo sblocco degli avanzi di...

Non si dichiara scettico, ma vuole capire meglio. Renato Bobo Miatello, sindaco di San Giorgio in Bosco ed esponente della Lega, non sprizza particolare entusiasmo per lo sblocco degli avanzi di amministrazione. «Ho parlato», spiega, «con il vicesegretario del mio Comune, che è pure il responsabile della Ragioneria. Prima di pronunciarsi bisogna che l’emendamento diventi legge. Sicché per il momento è solo un sogno di mezza estate. Certo, se mi danno la possibilità di spendere l’avanzo, io s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Non si dichiara scettico, ma vuole capire meglio. Renato Bobo Miatello, sindaco di San Giorgio in Bosco ed esponente della Lega, non sprizza particolare entusiasmo per lo sblocco degli avanzi di amministrazione. «Ho parlato», spiega, «con il vicesegretario del mio Comune, che è pure il responsabile della Ragioneria. Prima di pronunciarsi bisogna che l’emendamento diventi legge. Sicché per il momento è solo un sogno di mezza estate. Certo, se mi danno la possibilità di spendere l’avanzo, io sono davvero contento, anche perché potrei spendere almeno 400 mila euro accantonati. Ma, mi chiedo, la norma che entrerà in vigore dal primo gennaio 2019, a quale esercizio farà riferimento. La verità è che la coperta è sempre quella, ed è sempre corta. Se la tiri sui piedi, si scopre il viso. Magari chi siede a Roma ne sa di più». —