Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Cisl, la Ventura prepara il terreno Alla segreteria si candida Bianco

Potrebbe essere il mestrino, da 20 anni nella Femca (sindacato dei chimici), il successore di Sabrina Dorio che si dimise a febbraio

Spunta il nome di Gian Luca Bianco nella corsa che, tra pochi mesi, porterà alla sostituzione definitiva di Sabrina Dorio, l’ex segretaria generale che si è dimessa nello scorso febbraio. Attualmente la Cisl di Padova e Rovigo è guidata dalla segretaria reggente Giovanna Ventura, sindacalista piemontese, di origini siciliane, segretaria regionale del Piemonte dal 2008 al 2014 e presente nella segreteria nazionale a fianco di Anna Maria Furlan. La Ventura sta creando, nella sede di via del Ca ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Spunta il nome di Gian Luca Bianco nella corsa che, tra pochi mesi, porterà alla sostituzione definitiva di Sabrina Dorio, l’ex segretaria generale che si è dimessa nello scorso febbraio. Attualmente la Cisl di Padova e Rovigo è guidata dalla segretaria reggente Giovanna Ventura, sindacalista piemontese, di origini siciliane, segretaria regionale del Piemonte dal 2008 al 2014 e presente nella segreteria nazionale a fianco di Anna Maria Furlan. La Ventura sta creando, nella sede di via del Carmine, le condizioni politiche necessarie affinché si possa convocare di nuovo il consiglio direttivo interprovinciale, in grado di nominare sia il nuovo segretario che gli altri esponenti della segreteria, visto che gli ex esponenti della segreteria, ossia Francesca Pizzo, Andrea Moscatoba e Samuel Scavazzin, sono stati dichiarati decaduti.

Gian Luca Bianco lavora nella segreteria nazionale della Femca (Federazione energia moda chimica e affini) da vent’anni. È nato e cresciuto a Mestre. Ha lavorato a lungo nel Petrolchimico. Ha ricoperto l’incarico di segretario provinciale dei chimici a Venezia ai tempi della Flerica. Se diventerà realta il percorso già iniziato all’interno della Cisl di Padova, in pratica, Gian Luca Bianco avrà la possibilità di tornare a casa.

Bianco è benvoluto sia a Venezia che a Padova e Rovigo. Chi lo conosce da una vita è Roberto Nardo, attuale presidente dell’Adisconsum-Cisl: «La Ventura sta facendo un buon lavoro. Appena si creeranno le condizioni per la nomina di Bianco, sono sicuro che la stragrande maggioranza degli esponenti del consiglio direttivo convergerà sul sindacalista veneziano. È una persona competente, altamente professionale, con un bagaglio di esperienze alle spalle che potrà utilizzare benissimo quando sarà nominato segretario della Cisl di Padova e Rovigo». —