Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

L’addio al cuoco di Stra e al motociclista di Busa

VIGONZAViene celebrato domani alle 16 nella chiesa di Busa il funerale di Erik Salviato, l’imprenditore 31enne morto venerdì sera sulla Feltrina a Possagno in un incidente stradale. È stato...

VIGONZA

Viene celebrato domani alle 16 nella chiesa di Busa il funerale di Erik Salviato, l’imprenditore 31enne morto venerdì sera sulla Feltrina a Possagno in un incidente stradale. È stato rilasciato ieri il nulla osta alla sepoltura: la salma partirà dall’obitorio di Montebelluna, dove era stata accolta dopo il tragico impatto. Erik aveva tantissimi amici, che saranno in chiesa per stringersi alla mamma Antonella e al papà Stefano nel tentativo di alleviare almeno un poco il loro dolore. E ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VIGONZA

Viene celebrato domani alle 16 nella chiesa di Busa il funerale di Erik Salviato, l’imprenditore 31enne morto venerdì sera sulla Feltrina a Possagno in un incidente stradale. È stato rilasciato ieri il nulla osta alla sepoltura: la salma partirà dall’obitorio di Montebelluna, dove era stata accolta dopo il tragico impatto. Erik aveva tantissimi amici, che saranno in chiesa per stringersi alla mamma Antonella e al papà Stefano nel tentativo di alleviare almeno un poco il loro dolore. Erik era il loro unico figlio.

L’ultimo saluto al 44 enne cuoco di Stra, Mauro Levorato, morto anche lui venerdì sera a Loreggia, è fissato per oggi pomeriggio alle 17 nella Sala del Commiato della Brogio a Cadoneghe. Si tratta di una cerimonia laica. Levorato è morto in via Carpane a Loreggiola, mentre tornava a casa. Ha perso il controllo della sua auto schiantandosi addosso a un muretto in cemento di una casa. Lascia nel dolore la compagna, un figlio e i genitori.

Per Giulia Calzavara, 94 enne di Piombino Dese, e per Renzo Zambello, 64 anni, di Loreggia, l’ultimo saluto non è stato ancora stabilito poiché si attende il nulla osta dalla Procura. Si presume dunque che le esequie verranno celebrate giovedì.

Giulia Calzavara e Renzo Zambello sono stati accomunati da un drammatico destino: entrambi sono stati investiti da un'auto e sono morti dopo giorni di agonia. —

G.A.