Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Tavo isolata Filogamo chiede che vi arrivi il 19

In estate Tavo di Vigodarzere è completamente isolata per chi debba spostarsi coi mezzi pubblici. A lamentarsi è stato nei giorni scorsi un residente che si muove esclusivamente tramite questi:...

In estate Tavo di Vigodarzere è completamente isolata per chi debba spostarsi coi mezzi pubblici. A lamentarsi è stato nei giorni scorsi un residente che si muove esclusivamente tramite questi: siccome la navetta che collega Tavo al capolinea di Saletto è attiva solo nel periodo di scolastico, l’uomo ha dovuto camminare fino a lì per salire sul 19. Per tornare indietro ha utilizzato invece un autobus extraurbano, più costoso, aspettando la corsa oltre 40 minuti sotto il sole. Conscio che d’e ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

In estate Tavo di Vigodarzere è completamente isolata per chi debba spostarsi coi mezzi pubblici. A lamentarsi è stato nei giorni scorsi un residente che si muove esclusivamente tramite questi: siccome la navetta che collega Tavo al capolinea di Saletto è attiva solo nel periodo di scolastico, l’uomo ha dovuto camminare fino a lì per salire sul 19. Per tornare indietro ha utilizzato invece un autobus extraurbano, più costoso, aspettando la corsa oltre 40 minuti sotto il sole. Conscio che d’estate vi siano pochi utenti che giustifichino il costo di una navetta, si dovrebbe però trovare un modo di collegare Tavo a Saletto. «Chiederò all’amministrazione comunale di valutare quanto possa essere fattibile spostare il capolinea del 19 a Tavo o attivare un servizio navetta» annuncia la consigliera comunale Daniela Filogamo (Movimento 5 stelle), «magari avviando un periodo sperimentale in cui monitorare l’afflusso quotidiano di passeggeri».