Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Pmi nell’era digitale mini-corso a Fontaniva sulle sfide del futuro

FONTANIVA. Allenarsi, in casa come su strada, “sentendo” il percorso e la fatica, inviando dati sulla potenza del ciclista per migliorare la performance.A permetterlo è la smartbike sviluppata da...

FONTANIVA. Allenarsi, in casa come su strada, “sentendo” il percorso e la fatica, inviando dati sulla potenza del ciclista per migliorare la performance.

A permetterlo è la smartbike sviluppata da Elite di Fontaniva, 50 addetti, 35 milioni di fatturato, l’ultima innovazione nata nel campo del training e dell’internet delle cose (Iot), in grado di simulare perfettamente i percorsi reali su strada e visualizzarli su tablet, pc o smartphone, in una combinazione futuribile di design e innovazione ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

FONTANIVA. Allenarsi, in casa come su strada, “sentendo” il percorso e la fatica, inviando dati sulla potenza del ciclista per migliorare la performance.

A permetterlo è la smartbike sviluppata da Elite di Fontaniva, 50 addetti, 35 milioni di fatturato, l’ultima innovazione nata nel campo del training e dell’internet delle cose (Iot), in grado di simulare perfettamente i percorsi reali su strada e visualizzarli su tablet, pc o smartphone, in una combinazione futuribile di design e innovazione tecnologica.

Non un caso isolato, quello di Elite, piuttosto parte di un trend che inizia a rendersi visibile, quando investimenti, strutture manageriali e di ricerca sono orientati all’adozione di soluzioni 4.0.

Secondo l’Osservatorio 4.0 del Politecnico di Milano, in un anno le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (internet industriale, cloud e analytics, automazione avanzata, realtà aumentata, manifattura additiva) hanno fatto un balzo del 30% e sono a quota 2,4 miliardi, quasi raddoppiati rispetto al 2015.

Cosa vuol dire per una piccola media impresa entrare nell’era 4.0? Come si traduce la digitalizzazione in termini di organizzazione e processi produttivi? E come cambiano le strategie di business?

Provare a dare una risposta, toccando con mano, in azienda, le prospettive della quarta rivoluzione industriale, è l’obiettivo dell’incontro “La maglia rosa dell’Industria 4.0” promosso dalla Delegazione Assindustria Venetocentro di Cittadella, che si svolgerà oggi, alle 18, nella sede di Elite in via Fornaci.

Un’eccellenza padovana specializzata dal 1979 nella ricerca e produzione di rulli di allenamento, borracce e portaborracce, testati e usati dalle più importanti squadre professionistiche mondiali di ciclismo. —

Silvia Bergamin. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI .