Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

E' senza biglietto, manda il capotreno all'ospedale

Un capotreno è stato aggredito a Montagnana

Montagnana, tre stranieri fatti scendere ma uno reagisce con cattiveria

MONTAGNANA. Non vuole pagare il biglietto aggiuntivo e, prima di scendere forzatamente dal treno, spinge il capotreno. E’ accaduto lunedì sera a Montagnana, a bordo del regionale 20493 che va da Mantova a Monselice.

Tre viaggiatori stranieri sono stati redarguiti dal controllore poiché in possesso di un biglietto valevole per il viaggio fino a Montagnana: il terzetto voleva proseguire per Saletto – dunque per un’altra fermata ancora - ed è nata una bagarre con l’operatore ferroviario.

Due degl ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTAGNANA. Non vuole pagare il biglietto aggiuntivo e, prima di scendere forzatamente dal treno, spinge il capotreno. E’ accaduto lunedì sera a Montagnana, a bordo del regionale 20493 che va da Mantova a Monselice.

Tre viaggiatori stranieri sono stati redarguiti dal controllore poiché in possesso di un biglietto valevole per il viaggio fino a Montagnana: il terzetto voleva proseguire per Saletto – dunque per un’altra fermata ancora - ed è nata una bagarre con l’operatore ferroviario.

Due degli utenti sono scesi a Montagnana senza fare tante storie, mentre un terzo nello scendere ha spinto il capotreno e si è dileguato.

Il lavoratore, caduto a terra, ha chiesto l’intervento del 118, ma poi ha deciso di proseguire il servizio dopo un veloce accertamento medico.

Ieri mattina si è recato al pronto soccorso per accertamenti. Nella stazione di viale Spalato sono arrivati anche i carabinieri, che però non hanno trovato traccia dei tre passeggeri. Il treno è munito di videosorveglianza e le riprese sono ora al vaglio delle autorità. Il convoglio ha rimediato 47 minuti di ritardo.