Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Infiorata di zucchero a Roma

CasalserugoEventi in ricordodella Grande GuerraUn film, un concerto e un recital per il centenario della Grande Guerra: sono i tre eventi ad ingresso libero di questo fine settimana proposti a Villa...

Casalserugo

Eventi in ricordo

della Grande Guerra

Un film, un concerto e un recital per il centenario della Grande Guerra: sono i tre eventi ad ingresso libero di questo fine settimana proposti a Villa Ferri (sede della biblioteca) dal Comune per ricordare il dramma del primo conflitto mondiale. Stasera alle 21 Euganea Movie Moviement propone il docufilm “Le ali di un sognatore, Leonino Da Zara”, diretto da Mario Vittorio Quattrina e dedicato alla storia del pioniere dei volo che a Ronchi reali ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Casalserugo

Eventi in ricordo

della Grande Guerra

Un film, un concerto e un recital per il centenario della Grande Guerra: sono i tre eventi ad ingresso libero di questo fine settimana proposti a Villa Ferri (sede della biblioteca) dal Comune per ricordare il dramma del primo conflitto mondiale. Stasera alle 21 Euganea Movie Moviement propone il docufilm “Le ali di un sognatore, Leonino Da Zara”, diretto da Mario Vittorio Quattrina e dedicato alla storia del pioniere dei volo che a Ronchi realizzò il primo campo da volo civile in Italia. Domani alle 21.15 il “Concerto di Leonino da Zara” con musiche e canzoni della Grande Guerra interpretate dal soprano Chiara Morandi e dal tenore Safa Korkmaz accompagnati al piano da Davide Zanetti. Infine domenica, alle 21.15 Ester Viviani Ensemble presenta “Se non partissi anch’io: voci e memorie per la Grande Guerra” con Ester Viviani (voce), Filippo Albertin (pianoforte) e Paolo Giaretta (narratore).

Conselve

La leggenda del Gorgo della Novizza

La leggenda del “Gorgo della Novizza” diventa un progetto teatrale itinerante. Stasera in sala Dante la alle 20.30 la presentazione della storia legata allo stagno di Anguillara e narrata nel libro di Mario Berto, dal cui è stata tratta l’opera teatrale diretta da Eleonora Fuser e portata in scena in diversi centri del Conselvano. La protagonista è una fanciulla che, pur di non andare in sposa all’uomo che non amava, accettò di sprofondare nel punto in cui si formò lo stagno.

Anguillara

Magliette rosse

per i migranti morti

«Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità»: Anpi e dal Comitato Difesa della Costituzione lanciano il flash mob per domani alle 11 davanti al municipio: «Tutti sono invitati a presentarsi indossando una maglietta rossa, l'indumento diventato il simbolo dei bimbi morti in mare durante le traversate verso l'Europa, per scattare una foto che testimoni la sensibilità dei cittadini di Anguillara a questo appello di solidarietà». L’appello viene dall’associazione Libera di don Luigi Ciotti.

Monselice

Coro Monte Venda

oggi a San Giacomo

Stasera nella chiesa di San Giacomo concerto del coro “Monte Venda” di Galzignano, diretto da Gianni Malatesta, e del coro “Campidano” di Assemini (Cagliari), diretto da Franco Cocco. L’appuntamento è alle 21 e l’ingresso è libero. Sempre stasera in piazza Mazzini dalle 21,15 si esibiscono i “Dandies”, che presenteranno brani dei Rolling Stones, Pink Floyd e di numerosi altri artisti. Anche in questo caso l’ingresso è libero.

Sant’Urbano

Stasera teatro veneto

con i Lusiani

Al Teatro della Rotta Sabbadina, stasera alle 21, la compagnia teatrale I Lusiani porta in scena la commedia “Belo o bruto col ga i schei el ga tuto”, di Delfina Sgobbi. L’ingresso è libero. Domani sera si chiude la rassegna “Teatro al monastero” a San Salvaro di Urbana, con “La signora Papillon”.