Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Chiesta l’autopsia sul pensionato morto in vacanza a Sottomarina

MONSELICE. Sarà probabilmente sottoposta ad ulteriori esami medici la salma di Loris Tosato, ex segretario comunale di 72 anni morto l’altro ieri Sottomarina (Venezia), durante un bagno nel suo...

MONSELICE. Sarà probabilmente sottoposta ad ulteriori esami medici la salma di Loris Tosato, ex segretario comunale di 72 anni morto l’altro ieri Sottomarina (Venezia), durante un bagno nel suo primo giorno di vacanza al mare. I famigliari vogliono capire quale sia stata la causa che ha stroncato la vita del loro caro.

Non è dunque ancora stata decisa la data del funerale del settantaduenne, per anni dipendente pubblico, figura molto stimata nella provincia padovana: era stato infatti segret ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONSELICE. Sarà probabilmente sottoposta ad ulteriori esami medici la salma di Loris Tosato, ex segretario comunale di 72 anni morto l’altro ieri Sottomarina (Venezia), durante un bagno nel suo primo giorno di vacanza al mare. I famigliari vogliono capire quale sia stata la causa che ha stroncato la vita del loro caro.

Non è dunque ancora stata decisa la data del funerale del settantaduenne, per anni dipendente pubblico, figura molto stimata nella provincia padovana: era stato infatti segretario comunale a Vighizzolo d’Este e Sant’Urbano, per molti anni aveva prestato servizio a Galzignano Terme e poi ancora in varie altre municipalità ed unioni di Comuni.

Anche la moglie, Marialuisa Norti, ha lavorato fino all’anno scorso come segretario comunale, da ultimo nei Comuni di Saletto e Santa Margherita d’Adige. I due erano rispettivamente in pensione dal 2014 e dal dicembre scorso.

Tosato viveva con la moglie a Monselice, in via Fermi. Lascia nel dolore anche un figlio e una figlia. (n.c.)