«Il Parlamento affronti l’emergenza»

«La morte di uno degli operai feriti nel grave incidente alle Acciaierie Venete di Padova mi rattrista profondamente. Nell’esprimere il mio cordoglio alla moglie, alla figlia e ai tanti suoi colleghi...

«La morte di uno degli operai feriti nel grave incidente alle Acciaierie Venete di Padova mi rattrista profondamente. Nell’esprimere il mio cordoglio alla moglie, alla figlia e ai tanti suoi colleghi che dal 13 maggio scorso non hanno fatto mai mancare la loro vicinanza, rinnovo il mio impegno per stimolare il Parlamento ad affrontare l’emergenza sociale delle morti bianche». Lo ha detto ieri il presidente del Senato. Maria Elisabetta Alberti Casellati. «Garantire la sicurezza e la vita sui luoghi di lavoro deve essere l’impegno di tutti, in maniera rapida, efficace e trasversale».

Sollecita l’impegno su questo tema del nuovo governo anche Elisabetta Gardini capogruppo di Forza Italia-Ppe a Bruxelles. «Il tema della sicurezza vada affrontato con la massima urgenza dal nuovo governo e dal parlamento italiano. Iniziamo dando più risorse». «Apprendo con dolore della scomparsa di Sergiu Todita, ci stringiamo allo strazio della famiglia» dice il senatore dell’Udc Antonio De Poli. «Porteremo avanti la battaglia per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Abbiamo presentato un disegno di legge per istituire la giornata nazionale della sicurezza sul lavoro».


Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi