Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Un mese e mezzo di ricerche per ritrovare la timida Neve

VEGGIANO. Da oltre un mese e mezzo stanno continuando senza sosta le ricerche di Neve, una femmina di pastore svizzero con manto bianco di taglia media, scappata ancora ad aprile da una abitazione...

VEGGIANO. Da oltre un mese e mezzo stanno continuando senza sosta le ricerche di Neve, una femmina di pastore svizzero con manto bianco di taglia media, scappata ancora ad aprile da una abitazione di Arlesega a Mestrino e avvistata nelle ultime settimane decine e decine di volte, soprattutto nella zona di Veggiano. Nonostante i tanti avvistamenti, però, nessuno è ancora riuscito a prenderla per riportarla ai legittimi proprietari, che la stanno disperatamente cercando: infatti il cane è mol ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VEGGIANO. Da oltre un mese e mezzo stanno continuando senza sosta le ricerche di Neve, una femmina di pastore svizzero con manto bianco di taglia media, scappata ancora ad aprile da una abitazione di Arlesega a Mestrino e avvistata nelle ultime settimane decine e decine di volte, soprattutto nella zona di Veggiano. Nonostante i tanti avvistamenti, però, nessuno è ancora riuscito a prenderla per riportarla ai legittimi proprietari, che la stanno disperatamente cercando: infatti il cane è molto spaventato e alla vista di persone che provano ad avvicinarsi scappa rifugiandosi nei campi, un atteggiamento di timore probabilmente dovuto a una storia pregressa di abbandono e di vita in canile. Neve in queste settimane ha vagato per tutta la zona e a chi l’ha vista è apparsa molto magra ed addirittura ferita: segnalazioni infatti sono arrivate da Veggiano, Saccolongo, Montegrotto, Torreglia, Galzignano, Grisignano e Montegalda. Negli ultimi giorni però gli avvistamenti si sono concentrati di nuovo a Veggiano e per questo presto si proverà a organizzare insieme a degli esperti un tentativo di cattura, in particolare entro giovedì, prima che inizi la sagra e che a Veggiano ci sia confusione. In caso di avvistamento le indicazioni sono quelle di non provare a rincorrerla e di chiamare immediatamente il 3450808547.

Luca Perin