Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Truffa a Villa Estense, furto a Sant’Elena

VILLA ESTENSE. Compra 2 serie di cerchi in lega a 800 euro, ma non si vede recapitare la merce. Vittima dell’ennesima truffa web è un quarantenne di Villa Estense, rivoltosi ai carabinieri di Este...

VILLA ESTENSE. Compra 2 serie di cerchi in lega a 800 euro, ma non si vede recapitare la merce. Vittima dell’ennesima truffa web è un quarantenne di Villa Estense, rivoltosi ai carabinieri di Este per segnalare il raggiro subito attraverso subito.it. I militari, al termine di un'attività d'indagine, hanno denunciato a piede libero per truffa in concorso C.F., 31 anni, residente nel Trapanese, e G.C., donna di 42 anni residente nel Catanese, entrambi con precedenti specifici. La coppia avreb ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VILLA ESTENSE. Compra 2 serie di cerchi in lega a 800 euro, ma non si vede recapitare la merce. Vittima dell’ennesima truffa web è un quarantenne di Villa Estense, rivoltosi ai carabinieri di Este per segnalare il raggiro subito attraverso subito.it. I militari, al termine di un'attività d'indagine, hanno denunciato a piede libero per truffa in concorso C.F., 31 anni, residente nel Trapanese, e G.C., donna di 42 anni residente nel Catanese, entrambi con precedenti specifici. La coppia avrebbe ottenuto dal padovano la somma di 800 euro, versata attraverso bonifico su carta prepagata. I due avevano venduto all’uomo dei cerchi in lega, dopo lunga trattativa conclusa con il mancato invio.

A Sant’Elena, furto in casa mentre i residenti stavano dormendo al piano di sopra. I ladri hanno portato via tremila euro di preziosi. È successo due notti fa in un’abitazione di via Stazione, tra Sant’Elena e Schiavonia. I ladri sono entrati nel cuore della notte nella casa mentre i residenti stavano dormendo al piano superiore.

In saccoccia hanno messo ori e qualche indumento, per un bottino del valore totale di quasi tremila euro. La razzia è stata denunciata ai carabinieri atestini. (n.c.)