Un’ala sul monumento ai piloti caduti

PIOMBINO DESE. Ieri a Ronchi la cerimonia (nella foto) di posizionamento di una semiala di un velivolo G91 dell’Aeuronautica Militare del 51° Stormo di Istrana (Tv). La semiala dell’aereo militare...

PIOMBINO DESE. Ieri a Ronchi la cerimonia (nella foto) di posizionamento di una semiala di un velivolo G91 dell’Aeuronautica Militare del 51° Stormo di Istrana (Tv). La semiala dell’aereo militare già richiesta da qualche anno, per commemorare il ricordo dei piloti Andrea Bidoli e Renato Restani che il 14 ottobre 1972 con due velivoli decollati dalla base aerea di Treviso precipitarono al suolo, proprio a Ronchi. In quel luogo dopo qualche anno fu eretto un monumento a ricordo, e anno dopo anno, alla seconda domenica del mese di ottobre, la comunità cittadina si ritrova con le autorità militari del 51° Stormo dell’Aeroporto di Istrana e Treviso per commemorare quel triste sabato. Ieri mattina, alla cerimonia, erano presenti le autorità locali e tutte le associazioni del paese con i loro labari.

Dario Guerra


Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi