Zed, 24mila euro per l’impiego dei vigili

Sarà Zed a pagare gli straordinari a cui saranno “costretti” gli agenti di polizia locale per i due concerti di Vasco e quello attesissimo dei Pearl Jam. La società di Diego Zabeo tirerà fuori 24mila...

Sarà Zed a pagare gli straordinari a cui saranno “costretti” gli agenti di polizia locale per i due concerti di Vasco e quello attesissimo dei Pearl Jam. La società di Diego Zabeo tirerà fuori 24mila euro per rimborsare le spese del personale che Palazzo Moroni metterà a disposizione per le tre serate all’Euganeo.

Sia le due date di Vasco Rossi del 6 e 7 giugno, che una delle tre sole tappe italiane (le altre due saranno a Milano e a Roma) dei Pearl Jam del 24 giugno, sono quasi già tutte esaurite e quindi faranno registrare il pienone in viale Nereo Rocco. E se per Vasco sono attesi appassionati da tutto il Nordest, per la band americana l’Euganeo deve prepararsi ad accogliere anche migliaia di fan stranieri e provenienti da mezza Europa.


La sicurezza quindi sarà massima, e specialmente per il concerto dei Pearl Jam è prevista una massiccia presenza di forze dell’ordine e polizia locale. Per questo il sindaco Sergio Giordani ha chiuso subito la trattativa con Zabeo (sottoscritta ufficialmente martedì), che salderà il conto cinque giorni prima degli eventi.

Non stiamo parlando di concerti qualsiasi, considerato che la stima dell’indotto per Padova è quasi milionaria. La scommessa di Zed, la società leader degli eventi creata da Diego Zabeo, Valeria Arzenton e Daniele Cristofoli, rimane però quella di una nuova arena per la musica da 15 mila posti. Ma intanto Venezia ha però già fiutato l’affare è sta tentando attraverso il sindaco Brugnaro di soffiare a Padova l’idea.

Luca Preziusi

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi