Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Sabato la Remada a seconda partirà da Montegrotto

BATTAGLIA TERME. Partiranno sabato alle 18 da Mezzavia, nel territorio di Montegrotto, le imbarcazioni partecipanti alla 38° “Remada a seconda”. Una scelta obbligata, quella di spostare la partenza...

BATTAGLIA TERME. Partiranno sabato alle 18 da Mezzavia, nel territorio di Montegrotto, le imbarcazioni partecipanti alla 38° “Remada a seconda”. Una scelta obbligata, quella di spostare la partenza dal Bassanello a Mezzavia, dovuta al problema del porticciolo vicino alla Rari Nantes Patavium che non è sicuro.

Dopo un prologo di circa mezz’ora, le barche sosteranno a Battaglia Terme dov’è prevista la cena per i vogatori a base di pesce fritto all’osteria “Al Barcon” accompagnata dal concerto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BATTAGLIA TERME. Partiranno sabato alle 18 da Mezzavia, nel territorio di Montegrotto, le imbarcazioni partecipanti alla 38° “Remada a seconda”. Una scelta obbligata, quella di spostare la partenza dal Bassanello a Mezzavia, dovuta al problema del porticciolo vicino alla Rari Nantes Patavium che non è sicuro.

Dopo un prologo di circa mezz’ora, le barche sosteranno a Battaglia Terme dov’è prevista la cena per i vogatori a base di pesce fritto all’osteria “Al Barcon” accompagnata dal concerto dei “Tyres”, lo storico gruppo musicale battagliense. Domenica mattina, alle 7, sul ponte “Dee Cioare” sono previste le iscrizioni degli equipaggi e la consegna delle magliette della manifestazione. Alle 8 inizieranno i passaggi delle barche dalla conca di navigazione. Il via è fissato alle 9.

Nel tratto verso Pontelongo la Remada transiterà alle 9.15 da Pernumia (piazza Acquanera), alle 10 per Due Carrare (Ponte di Riva), 10.45 Cagnola, 12.15 Bovolenta dov’è prevista la sosta per il pranzo all’interno dello stand della Pro loco. Alle 15 partenza per Pontelongo e arrivo sull’argine sinistro alle 17 dove ad attendere le imbarcazioni ci saranno gli sbandieratori e i musici del gruppo di Megliadino San Vitale. Alle 17.30 una apposita giuria assegnerà i premi alle imbarcazioni più caratteristiche e agli equipaggi più fantasiosi. Nelle varie località interessate dal passaggio della manifestazione sono previsti momenti di festa e di folklore.

Gianni Biasetto