Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Musica per la città, la rassegna parte da Piove di Sacco

Sabato 19 il primo appuntamento con i concerti per strada del Conservatorio Pollini organizzati dal Mattino

PIOVE DI SACCO. “Musica per la città”, per festeggiare i 40 anni del mattino di Padova. Parte da piazza Matteotti, lo spazio antistante palazzo Jappelli, la rassegna di concerti in strada, tutti gratuiti, organizzati in tutta la provincia per condividere con i lettori la ricorrenza. Una proposta musicale di altissima qualità, che vede come protagonisti allievi e docenti del Conservatorio Cesare

Pollini di Padova. L’appuntamento è per sabato alle 18, con il concerto che durerà un’ora. La tappa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIOVE DI SACCO. “Musica per la città”, per festeggiare i 40 anni del mattino di Padova. Parte da piazza Matteotti, lo spazio antistante palazzo Jappelli, la rassegna di concerti in strada, tutti gratuiti, organizzati in tutta la provincia per condividere con i lettori la ricorrenza. Una proposta musicale di altissima qualità, che vede come protagonisti allievi e docenti del Conservatorio Cesare

Pollini di Padova. L’appuntamento è per sabato alle 18, con il concerto che durerà un’ora. La tappa piovese, che vede la fattiva collaborazione del Comune, è organizzata da Renata Benvegnù, docente di pianoforte del Conservatorio e direttrice artistica dell'associazione Orchestra Giovanile della Saccisica.

«Siamo onorati» dice l’assessore alla Cultura Paola Ranzato, «di ospitare questo primo appuntamento per festeggiare il compleanno del mattino di Padova, che rappresenta la voce del territorio e che permette a tutti di conoscere ciò che succede a livello locale. Si tratterà di un evento di grande qualità». «Sono lieta» aggiunge Renata Benvegnù «di dare il mio contributo, a nome del Conservatorio Pollini, per celebrare con la musica i 40 anni del mattino di Padova. 

"Da molti anni, con l'associazione Orchestra Giovanile della Saccisica, m’impegno nel territorio per la diffusione e la sensibilizzazione musicale. Ne sono testimonianza una prestigiosa stagione concertistica con oltre venti date, le centinaia di giovani che partecipano al concorso nazionale di musica, i risultati eccellenti ottenuti dall'orchestra giovanile dell'istituto superiore Einstein".

I protagonisti saranno tutti giovani talenti del Conservatorio, vincitori del concorso “Città di Piove di Sacco”. Al pianoforte si esibiranno Matteo Bortolazzi, Cesare Bovo, il Duo Castellano a quattro mani. All'arpa Laura Mazzucato e alla chitarra Edoardo Legnaro». I prossimi appuntamenti saranno, sempre alle 18, in piazza Pierobon a Cittadella (venerdì 25), in piazza Maggiore ad Este e in piazza Mazzini a Monselice (sabato 26). Gran finale a Padova, sabato 9 giugno, con quattro concerti in altrettanti luoghi simbolo del centro.