San Siro, probabile una nuova proroga per la coop Edeco

Fissata al 23 maggio l’udienza al Tar del Veneto in merito alla richiesta di sospensiva presentata dalla cooperativa Edeco sul bando per la gestione del centro accoglienza migranti di San Siro....

Fissata al 23 maggio l’udienza al Tar del Veneto in merito alla richiesta di sospensiva presentata dalla cooperativa Edeco sul bando per la gestione del centro accoglienza migranti di San Siro. Questo potrebbe far slittare di almeno una decina di giorni l’ultima proroga concessa ad Edeco dalla Prefettura di Padova fino al 15 maggio. Difficile che l’avvicendamento con la cooperativa siciliana Badia Grande, vincitrice del bando e anche di un precedente ricorso, venga messo in atto finché non si pronunceranno i giudici amministrativi. Edeco ha presentato ricorso anche al Consiglio di Stato. (n. s.)

Vellutata di asparagi al latte di cocco

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi