Santa Giustina in Colle: alla ricerca dello zio sepolto in Ucraina

Italiani in Russia

Un nipote è venuto a sapere, a 50 anni dalla morte, che la salma del congiunto riposa nell'Est Europa

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Un nipote è alla ricerca delle spoglie dello zio dopo avere saputo, a 50 anni dalla morte, che la salma del congiunto riposa in Ucraina.

Adriano Andrigo è un combattente.

Proprio come lo zio Guerrino Milan, soldato del 46esimo reggimento del Regio Esercito Italiano: nato a Santa Giustina in Colle nel 1915, nel 1941 partecipò alla campagna d'Africa. Nel 1943 venne trasferito sul fronte greco, dove, dopo l'8 settembre, fu fatto prigioniero dalle truppe tedesche che lo trasferirono in un campo di prigionia in Serbia. Dal campo Guerrino riuscì a fuggire, ma venne subito catturato dall'Armata Rossa e deportato in Russia. Lì Guerrino venne internato nell’ospedale numero 5919 a Iurkovka, in Ucraina, dove risulta deceduto nel 1945.


Nel 1948, non avendo ricevuto più notizie, il distretto militare di Padova ha rilasciato il verbale di irreperibilità che lo attestava come disperso; nel 1996, invece, un documento del ministero della Difesa ha confermato per la prima volta la notizia della morte di Guerrino, registrata ufficialmente nel 2008. «Mio zio è stato per troppo tempo dimenticato», commenta il nipote. «Erano 10 fratelli, ora solo due sorelle sono vive, una delle quali si è impegnata a lungo per cercare lo zio Guerrino, ma senza successo. Ho quindi iniziato una ricerca per capire dove fosse sepolto. L’unica certezza è che si trova in Ucraina, ma non so ancora dove si trovino esattamente le spoglie che vorrei far rientrare in Italia».

Adriano sta portando avanti una ricerca che ora anche il sindaco Paolo Gallo sostiene: «Non m’era mai capitato un caso simile. Ho parlato con Adriano, nei prossimi giorni ci incontreremo per vedere cos’è possibile fare».


 

Video del giorno

Mercato ittico di Chioggia. Il sindaco Armelao: ultimare il Mose per via libera alla pesca

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi