In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

pIEROBON: «un solo addetto etra per ripULIRE tutto lo stadio»

Il Citta stravince la sfida (nella foto) per i play-off con il Foggia, i tifosi pugliesi non la prendono bene e si comportano da vandali, abbandonando intorno allo stadio bottiglie di vetro ed...

1 minuto di lettura

Il Citta stravince la sfida (nella foto) per i play-off con il Foggia, i tifosi pugliesi non la prendono bene e si comportano da vandali, abbandonando intorno allo stadio bottiglie di vetro ed immondizia di ogni tipo. Un degrado di cui si sarebbe dovuto occupare Etra, contro la quale polemizza il sindaco Luca Pierobon: «Etra non ha fatto il proprio lavoro e ho dovuto mandare due dipendenti comunali». «Al termine del match», spiega il primo cittadino, «i tifosi ospiti hanno abbandonato rifiuti di ogni tipo nelle aree adibite a parcheggio ed in tutta l'area circostante lo stadio. L'elevata presenza di bottiglie in vetro ha reso pericoloso, oltre che deprecabile, questo gesto di inciviltà». È quindi stato richiesto l’intervento della multiutility di acqua e rifiuti che «per contratto è responsabile della pulizia dopo ogni incontro calcistico». La polemica: «È arrivato un solo addetto, tra l'altro sprovvisto dei mezzi necessari per un intervento di tale portata». (s.b.)

I commenti dei lettori