Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Giro d’Italia, definito il tracciato nel Piovese

PIOVE DI SACCO. Cresce l’attesa per il passaggio del Giro d’Italia in città. La carovana rosa transiterà venerdì 18 maggio, durante la 13 ª tappa di 180 chilometri da Ferrara a Nervesa della...

PIOVE DI SACCO. Cresce l’attesa per il passaggio del Giro d’Italia in città. La carovana rosa transiterà venerdì 18 maggio, durante la 13 ª tappa di 180 chilometri da Ferrara a Nervesa della Battaglia (Tv). Ieri il sindaco Davide Gianella è stato in Prefettura a definire gli ultimi dettagli. «L’organizzazione», annuncia, «ha accolto la nostra richiesta di variazione del percorso. Il Giro arriverà da Arzerello e transiterà sulla Sr 516 per poi svoltare, all’altezza dell’ospedale, su via Croc ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIOVE DI SACCO. Cresce l’attesa per il passaggio del Giro d’Italia in città. La carovana rosa transiterà venerdì 18 maggio, durante la 13 ª tappa di 180 chilometri da Ferrara a Nervesa della Battaglia (Tv). Ieri il sindaco Davide Gianella è stato in Prefettura a definire gli ultimi dettagli. «L’organizzazione», annuncia, «ha accolto la nostra richiesta di variazione del percorso. Il Giro arriverà da Arzerello e transiterà sulla Sr 516 per poi svoltare, all’altezza dell’ospedale, su via Crociata. Proseguirà su via Michiel per poi passare su via Roma e attraversare il centro. Da qui, lungo via Mazzini, si dirigerà verso Corte e, una volta attraversato il ponte sul Brenta, continuerà sulla Sp 53 verso il Veneziano. Il passaggio a Piove è previsto fra le 14.20 e le 14.40. Le strade saranno chiuse al transito un paio di ore prima. Nei prossimi giorni forniremo tutte le informazioni per la viabilità e i servizi essenziali, già concordate con Prefettura, forze dell’ordine, Suem e Rcs. Per la città sarà una grande festa».

Lungo il tragitto è stato poi fissato un traguardo volante in via Borgo Rossi, all’altezza di palazzo Priuli, mentre in piazza Incoronata troveranno spazio il punto informazioni e marketing ufficiale. Prima di Piove di Sacco i ciclisti attraverseranno anche altre zone del Piovese. Arrivando da Cona (Ve) i partecipanti entreranno a Correzzola e attraverseranno il centro della frazione di Villa del Bosco. Da qui proseguiranno verso Pontelongo con il tracciato che prevede il passaggio in via Nova e quindi su viale Stazione. (al.ce.)