In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

A Padova realizzato modello tridimensionale dell'uomo della Sindone

Uno studio dell'Università e dell'Azienda ospedaliera in collaborazione con lo scultore Sergio Rodella

1 minuto di lettura

PADOVA. Il modello tridimensionale che ricostruisce il corpo avvolto dalla Sindone sarà esposto a Padova martedì prossimo nell’ambito del convegno «L’Uomo della Sindone. Ricostruzione tridimensionale del corpo avvolto dalla Reliquia».

Si tratta della conclusione di due anni di lavoro di un gruppo scientifico dell’Università e dell’Azienda Ospedaliera di Padova in collaborazione con lo scultore Sergio Rodella che hanno portato, appunto, alla realizzazione, utilizzando metodi scientificamente validati, di un modello tridimensionale a grandezza naturale del corpo avvolto dalla Sindone che corrisponde in modo sorprendente alla doppia immagine, frontale e dorsale, presente sul telo.

La Sindone sbarca sull'iPad: arriva l'App del Sacro Telo

Tale modello conferma la notevole rigidità cadaverica finora ipotizzata. Inoltre evidenzia interessanti novità come l’assenza di corruzione per il cadavere e la fuoriuscita del chiodo, non nel polso sinistro, ma nello spazio compreso tra ossa metacarpali.

I commenti dei lettori