In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Predoni in un’azienda agricola di Vigonza danneggiati gli infissi, spariti pochi spiccioli

Ladri ieri notte alla società agricola Camporese Bellini, in via Cimitero a Vigonza: rubato poco niente, più danni che altro.I predoni sono entrati negli uffici rompendo una finestra, ma hanno...

1 minuto di lettura

Ladri ieri notte alla società agricola Camporese Bellini, in via Cimitero a Vigonza: rubato poco niente, più danni che altro.

I predoni sono entrati negli uffici rompendo una finestra, ma hanno trovato tutte le porte chiuse a chiave. Così le hanno forzate una dopo l’altra e hanno rovistato nelle varie stanze appropriandosi di un fondo cassa.

Hanno anche spaccato la centralina dell’allarme, sia esternamente che internamente, e poi anche quella del telefono. Il che ha provocato l’entrata in funzione della sirena allertando i titolari.

La banda di ladri è riuscita a fuggire dileguandosi nei campi. Sul posto le pattuglie dei carabinieri, ai quali è stata presentata denuncia. È l’ennesimo furto nel centro cittadino dopo quelli perpetrati nel quartiere Santo Stefano. Nei giorni precedenti si è anche registrato un tentativo in un’abitazione di via Fanin.

Qui i ladri hanno praticato il classico forellino sull’infisso di una finestra dopo essersi arrampicati fino a raggiungerla. A salvare dal furto la famiglia è stato il rientro imprevisto della padrona di casa. (g.a.)

I commenti dei lettori