La terza via di Armano «Male la sinistra divisa perciò voto l’Europa»

L’artista portavoce del disorientamento dei progressisti «Né con Renzi, né con Grasso. L’unica strada è l’unità»