Cigno catturato e riportato al parco

Spaventato da un cane, vola oltre il muro di cinta e plana sulle acque del Bisatto, ma viene recuperato dagli operai comunali e riportato a casa. Protagonista della storia a lieto fine ieri mattina...

Spaventato da un cane, vola oltre il muro di cinta e plana sulle acque del Bisatto, ma viene recuperato dagli operai comunali e riportato a casa. Protagonista della storia a lieto fine ieri mattina il cigno femmina del parco Buzzaccarini. «È successo attorno alle undici» racconta Manuel Favaro, volontario del parco «Il cigno, terrorizzato, ha spiccato il volo, atterrando nel canale a circa duecento metri di distanza». Gli operai comunali sono riusciti ad avvicinare il volatile e a catturarlo con una rete, riportandolo poi “a casa”. (d.p.)

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi