Tre inchieste sugli intrecci tra Etra e Zitac

CITTADELLA. Sugli intrecci tra la multiutility Etra e Zitac, la partecipata del Comune ora in liquidazione, arrivano le risposte del governo alle interrogazioni presentate dal deputato Pd Alessandro...

CITTADELLA. Sugli intrecci tra la multiutility Etra e Zitac, la partecipata del Comune ora in liquidazione, arrivano le risposte del governo alle interrogazioni presentate dal deputato Pd Alessandro Naccarato. Su Zitac, risponde il sottosegretario all’economia Pier Paolo Baretta in riferimento alla contestata area tra via Rometta e via Luparense, al confine tra Cittadella e Tombolo, ceduta da Zitac a Etra. «Nell’area acquistata, Etra avrebbe dovuto costruire un nuovo centro di raccolta differenziata a servizio dei comuni di Cittadella, dotato di una struttura ritenuta inadeguata, e Tombolo, sprovvisto di un centro per la raccolta dei rifiuti urbani differenziati. L’ecocentro non è stato, ad oggi, realizzato. L’operazione immobiliare, dal costo molto elevato, perfezionata senza che venisse disposta una perizia preventiva sul valore dell’area e la mancata costruzione dell’opera cui la stessa era destinata, sono oggetto di un’indagine amministrativa, condotta dalla Corte dei Conti di Venezia con l’ausilio della Guardia di finanza. Sull’attività di Etra è invece in corso un’indagine giudiziaria, coordinata dalla procura della Repubblica di Padova ed affidata alla squadra mobile».

Sulla gestione degli appalti di Etra ha risposto, invece, il vicemnistro delle infrastrutture Riccardo Nencini: «L’Autorità nazionale anticorruzione ha avviato il procedimento di vigilanza nei confronti di Etra al fine di accertare l’eventuale violazione della normativa ratione temporis applicabile, nel caso di specie, relativamente alle modalità di affidamento e di gestione dei servizi di raccolta, trasporto, recupero e smaltimento dei rifiuti ed altri servizi di igiene urbana». (g. do.)



Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi