Fulminato da un infarto dopo la morte della madre

Luigi Garbin, 51enne ragioniere di Limena, soffriva di disturbi legati al peso. Due settimane fa il grave lutto familiare che aveva colpito lui e il fratello Paolo

Filetti di sugarello imbottiti di pan speziato

Casa di Vita