Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Oppio e Magri sono civici Businaro: risiedo a Ponso

VILLA ESTENSE. Nel 2014 è stato rieletto sindaco alla guida della lista “Bene Comune”, conquistando il 55,07%. Paolo Oppio, che dal 2009 è il primo cittadino di Villa Estense, precisa che la sua non...

VILLA ESTENSE. Nel 2014 è stato rieletto sindaco alla guida della lista “Bene Comune”, conquistando il 55,07%. Paolo Oppio, che dal 2009 è il primo cittadino di Villa Estense, precisa che la sua non è un’amministrazione di centrosinistra, bensì un’amministrazione civica. E si qualifica sindaco civico pure Primo Magri, che ha vinto le elezioni del 2014 alla testa della Lista Progetto Civico, con il 57,24%. Lo sconfitto, all’epoca, fu Valentino Chiarello, che si accontentò del 42,75% conseguit ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VILLA ESTENSE. Nel 2014 è stato rieletto sindaco alla guida della lista “Bene Comune”, conquistando il 55,07%. Paolo Oppio, che dal 2009 è il primo cittadino di Villa Estense, precisa che la sua non è un’amministrazione di centrosinistra, bensì un’amministrazione civica. E si qualifica sindaco civico pure Primo Magri, che ha vinto le elezioni del 2014 alla testa della Lista Progetto Civico, con il 57,24%. Lo sconfitto, all’epoca, fu Valentino Chiarello, che si accontentò del 42,75% conseguito dalla sua lista civica “Vivere Piacenza d’Adige”.

Su Facebook, invece, il sindaco di Carceri (dove ha votato il 63,5% degli aventi diritto), Tiberio Businaro, spiega perché domenica sera abbia postato «ore 19, Ponso deciso sull’autonomia, affluenza al 60,9%». «Tutti sanno» argomenta Businaro « che sono residente da 21 anni a Ponso, dove vive buona parte dei miei amici e famigliari. Posso essere felice per la scelta dei cittadini di Ponso? Per quanto riguarda Carceri sono felicissimo, i cittadini non hanno avuto dubbi e sono andati convinti a votare. Non sono mai andato a suonare i campanelli per convincere o condizionare le menti. I residenti di Carceri sono maturi e responsabili». (c.bac.)