In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Spaccio di droga h24, tre condanne

Facevano affari d’oro in tutta la Bassa, con consegna della merce a qualsiasi ora

1 minuto di lettura
AGNA. Vendevano di tutto: dalla cocaina all’eroina, dall’hashish alla marijuana e, ancora alle droghe sintetiche come metanfetamina e ketamina. E l’area territoriale dove facevano affari era tutta la Bassa (Monselice, Conselve, Pernumia, San Pietro Viminario, Tribano e Solesino) fino alla zona più a nord di Due Carrare. Quello della compravendita degli stupefacenti era un vero e proprio monopolio per loro.

Nel marzo scorso sono scattate le manette per tre e ora (con il rito alternativo del giudizio abbreviato, che prevede lo sconto di un terzo della pena per legge) hanno chiuso il conto con la giustizia. Condanna per tutti pronunciata dal gup padovano Margherita Brunello: 7 anni e 7 mesi in continuazione con una precedente sentenza per Marco Perletti, 47 anni, di Solesino, una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine sempre per reati legati alla droga; 3 anni e 11 mesi oltre a 15 mila euro di multa per Nadir Benhida, 25 anni di Pernumia; 2 anni e 6 mila euro di multa (con la sospensione condizionale della pena) per Daniele Verza, 19 anni, di San Pietro Viminario (era stato destinatario della misura più lieve dell’obbligo di dimora nel comune di residenza). Rinviato a giudizio, invece, con trasmissione degli atti al tribunale di Rovigo per competenza territoriale Alessio Jasmin Negherbon, 29 anni, pure di Solesino.

Nell’ottobre 2016 l’avvio dell’inchiesta coordinata dal pm Sergio Dini. I quattro vengono controllati, filmati e intercettati. Si “schedano” i clienti anche minorenni che, uno alla volta, vengono interrogati e, alla fine, raccontano tutti i dettagli del giro di affari della banda. Le sostanze stupefacenti erano vendute in base a un tariffario predefinito e consegnate a qualsiasi ora del giorno e della notte, nelle vicinanze di esercizi pubblici e delle case degli spacciatori. (cri. gen.)

I commenti dei lettori