Th, 10 nuovi resort nei prossimi 5 anni

Siglato l’accordo con Ata per gestire il Golf Hotel Campiglio Gruppo in crescita: in cinque anni 3.500 nuove assunzioni

PADOVA. Th Resorts conquista Madonna di Campiglio. Il gruppo alberghiero padovano chiude con Ata Hotel un accordo commerciale e gestionale della durata di 15 anni per il Golf Hotel Campiglio. La prestigiosa struttura, 109 camere e uno dei primi campi da golf italiani che si estende proprio nel mezzo delle Dolomiti del Brenta, sorge dove si trovava lo chalet di caccia della celeberrima Principessa Sissi. «Siamo soddisfatti di celebrare il quarantesimo anno della nostra avventura imprenditoriale con l’acquisizione di una delle strutture più prestigiose delle Dolomiti», commenta Graziano Debellini, presidente di Th Resorts. «Si tratta di un fatto simbolico di straordinario valore: con questa operazione siamo infatti protagonisti proprio dove avevamo iniziato la nostra storia, con la gestione di un rifugio in montagna nell’attigua Val Daone».

Un’operazione che conferma Th Resorts come società in piena espansione che punta sulla crescita nel settore del turismo montano, da sempre fondamentale mission dell’azienda che si è focalizzata su località di primo livello. Forte di un fatturato consolidato di 46 milioni di euro e di un portafoglio in grado di offrire più di 3. 500 camere e oltre 9.500 posti letti (per un totale di 704 mila presenze annue), la società ha concluso nell’agosto scorso un aumento di capitale sostenuto dal Gruppo Cassa Depositi e Prestiti (che arriverà a detenere una quota del 46% della società investendo in totale 20,4 milioni di euro) per supportare un piano di sviluppo che ha per obiettivo raddoppiare le dimensioni aziendali grazie all’apertura di 10 nuove strutture alberghiere nei prossimi 5 anni. Un piano che prevede un rilevante impatto occupazionale (in particolare al Sud, con l’apertura di 8 delle 10 strutture previste) e che vedrà il gruppo padovano crescere negli addetti di 3. 500 unità passando dagli attuali 5 mila ad un totale di 8.500. «L’acquisizione del Golf Hotel Campiglio rappresenta il primo fondamentale tassello del nostro nuovo piano di sviluppo», dichiara Gaetano Casertano, amministratore delegato di Th Resorts. «Il gruppo si orienta a crescere nel panorama turistico italiano con un prodotto montagna, vincente e di qualità, che sia appetibile sul mercato italiano ed estero e con una nuova linea di prodotto estate dedicata alla famiglia. La nostra strategia prevede perciò ulteriori acquisizioni per garantire così una più forte stabilizzazione lavorativa».

Riccardo Sandre

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi