Videoregistrazione a punto per il prossimo Consiglio

SAONARA. Nella nuova sala consiliare la videoregistrazione c'è, e verrà resa operativa quanto prima. Lo assicura l'amministrazione comunale, rispondendo alle critiche avanzate dal M5S: il gruppo...

SAONARA. Nella nuova sala consiliare la videoregistrazione c'è, e verrà resa operativa quanto prima. Lo assicura l'amministrazione comunale, rispondendo alle critiche avanzate dal M5S: il gruppo pentastellato saonarese, in un comunicato pubblicato nel proprio blog, aveva infatti puntato il dito contro la mancanza del sistema di videoregistrazione nella sala inaugurata lo scorso 12 marzo.

L'allestimento della sala intilata a Sandro Pertini prevede tra l'altro il voto elettronico dei consiglieri comunali e la diffusione delle immagini del consiglio su maxischermo: ma nella seduta inaugurale qualcosa è andato storto.

«Il 20 marzo la videoregistrazione è iniziata normalmente ed è continuata per trenta minuti, prima di interrompersi per qualche inghippo tecnico», rivela il sindaco Walter Stefan. «Abbiamo incaricato dei tecnici di rimediare al problema per la prossima seduta di consiglio, fissata per lunedì 10 aprile».

Patrizia Rossetti

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi